Endodonzia

Home /Endodonzia

Endodonzia

L'endodonzia si occupa della rimozione della polpa dentaria sia a livello della corona che delle radici, svuotando e sagomando i canali radicolari otturandoli con speciali materiali (cemento canalare e guttaperca).



Descrizione


Questo trattamento endodontico (devitalizzazione) è necessario in seguito a carie profonde o traumi che arrivano al nervo e
provocano infezione e dolore acuto (pulpite). L'infezione può anche uscire dall'apice radicolare ed estendersi all'osso alveolare provocando lesioni, ascessi e granulomi.
Questi interventi permettono quindi di “salvare” un dente, non più vitale quindi fragile; pertanto, per garantirne la durata, è
preferibile incapsularlo con una corona protesica.